Home 5 Rassegna Stampa 5 Da Franklin Templeton un nuovo ETF smart beta allineato all’ accordo di Parigi sul clima e investe in titoli cinesi

Da Franklin Templeton un nuovo ETF smart beta allineato all’ accordo di Parigi sul clima e investe in titoli cinesi

Franklin Templeton porta in Italia il suo nuovo smart beta MSCI China Paris-Aligned Climate UCITS ETF.
Franklin Templeton porta in Italia il suo nuovo smart beta MSCI China Paris-Aligned Climate UCITS ETF.

Franklin Templeton porta in Italia il suo nuovo smart beta MSCI China Paris-Aligned Climate UCITS ETF. Questa è la terza strategia Paris-Aligned Climate nella gamma conforme all’ Articolo 9 secondo il regolamento SFDR dell’ Unione Europea. L’ ETF, che ha un total expense ratio (TER) dello 0,22%, è gestito da Dina Ting, Head of Global Index Portfolio Management , e Lorenzo Crosato, ETF Portfolio Manager di Franklin Templeton, che vantano oltre tre decenni di esperienza combinata nel settore dell’ asset management ed un ampio track record nella gestione delle strategie ETF. Il nuovo ETF è conforme agli indici EU Climate Benchmark PAB e replica l’ MSCI China Climate Paris-Aligned composto da titoli azionari cinesi a grande e media capitalizzazione. Progettato per sostenere gli investitori che cercano di ridurre la loro esposizione ai rischi climatici fisici e di transizione, l’ indice sovrappeserà le società cinesi che passano ad un’ economia a basse emissioni di carbonio, garantendo al contempo il pieno allineamento con gli obiettivi di decarbonizzazione dell’ Accordo di Parigi sul Clima. Il Franklin MSCI China Paris Aligned Climate UCITS ETF è stato quotato alla Deutsche Börse Xetra (XETRA) il 15 giugno, mentre oggi, 21 giugno, viene quotato in Borsa Italiana ed alla Borsa di Londra (LSE). “In linea con la Climate Benchmark Regulation dell’ Unione Europea, offrirà inoltre agli investitori vantaggi fondamentali in termini di standardizzazione, trasparenza e rendicontazione e dovrebbe rivolgersi ad un’ ampia gamma di investitori europei alla ricerca di soluzioni di investimento più sostenibili”, spiega Caroline Baron, Head of ETF Business Development, EMEA, Franklin Templeton. Demis Todeschini, Senior ETF Sales Specialist per l’ Italia, Franklin Templeton ha aggiunto: “Con il green deal l’ Unione Europea ha delineato un chiaro percorso che vede nel direzionare le risorse finanziarie verso le società più impegnate nella transizione ecologica la chiave per sostenere questo processo di salvaguardia del nostro pianeta. Con questo ETF siamo felici di poter rispondere alla crescente esigenza dei nostri clienti italiani di allargare il loro ambito di azione ai paesi emergenti per costruire portafogli sostenibili in modo trasparente, a basso costo e con la liquidità fornita dalla quotazione su Borsa Italiana”. “Partendo da un benchmark chiave come MSCI China, gli investitori possono allineare le loro partecipazioni azionarie cinesi all’ Accordo di Parigi sul Clima riducendo la loro esposizione ai rischi dei cambiamenti climatici e cogliendo le opportunità nella transizione a basse emissioni di carbonio. Inoltre, gli indici Paris-Aligned hanno una componente ambientale, sociale e di governance (ESG) più ampia con l’ esclusione di molteplici fattori quali il tabacco, i produttori di combustibili fossili ed i trasgressori dei principi del Global Compact delle Nazioni Unite, tra gli altri fattori, creando così una soluzione sostenibile core”, argomenta Rafaelle Lennox, Vice President, Senior ETF Product Specialist, Franklin Templeton. Borsa Italiana Ticker Total Expense Ratio (TER) % Nome ISIN EUR Franklin MSCI China Paris Aligned Climate UCITS ETF IE000EBPC0Z7 FRCP 0,22% Se vuoi aggiornamenti su ETF inserisci la tua email nel box qui sotto: Iscriviti Si No Acconsento al trattamento dei dati per attività di marketing. Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’ informativa sulla privacy . Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali. Nome Cognome Anno di nascita Sesso Provincia Professione Titolo di studio Telefono Si No Acconsento al trattamento dei dati per attività di marketing. Si No Acconsento al trattamento dei dati ai fini della comunicazione a terzi per loro attività di marketing. Completa Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’ informativa sulla privacy . Tag: ETF News Correlate VIEW DI UBS WM ITALY 21/06/2022 11:39 Gestire i portafogli in uno scenario di crescente incertezza sull’ andamento economico È evidente che la zona euro è alle prese con una decelerazione economica in un contesto che è comunque ancora positivo. Inoltre, è riemersa una forte divergenza tra i rendimenti ALERT CRESCITA NEGLI USA 21/06/2022 11:02 Musk, Roubini e Goldman: è coro di alert recessione negli Stati Uniti Il fondatore di Tesla, Space X e The Boring Company, Elon Musk, crede che la recessione negli Stati Uniti sia imminente. “La recessione negli Stati Uniti è inevitabile ad un Italian Ceo Conference di Mediobanca 21/06/2022 10:40 Banche, Enria (Bce): grandi fusioni non sul tavolo. Da aumento tassi spinta a redditività Così Andrea Enria, numero uno della Vigilanza sulle banche della Bce, nel corso della Italian Ceo Conference di Mediobanca, su eventuali operazioni di M&A tra grandi banche europee. “Finora fusioni Le nuove stime 21/06/2022 07:40 Goldman Sachs: Fed aggressiva contro inflazione. Analisti rivedono al rialzo probabilità recessione Usa Gli analisti di Goldman Sachs hanno rivisto al rialzo la probabilità che gli Stati Uniti entrino in recessione, dal 15% precedentemente atteso al 30%, nel corso del prossimo anno. “Siamo L’ ANALISI DI SCHRODERS 20/06/2022 17:54 I bond sono tornati: tre motivi per cui è il momento di puntare sulle obbligazioni Dopo il calo record, il mercato obbligazionario potrebbe tornare a risplendere di nuova luce offrendo così uno dei migliori rendimenti degli ultimi anni. Così Paul Grainger, Head of Global Fixed ufficio studi analisi tecnica 20/06/2022 Analisi tecnica: S&P 500 In America non è diversa la situazione con l’ indice S&P 500 che con il forte ribasso di oltre il 4% di settimana scorsa si è portato […]

FONTE: https://www.finanzaonline.com

Potrebbe interessarti anche